Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Senza dignità

Riflessioni

Daniela Dessì

Poesia pubblicata il 07/10/2016 | 1131 letture

Passatisti all'avanguardia
prospettano l'innovazione politica
secondo teorie storiche di partito immutabili,
ripescando poco del buono
e molto di ciò che ritengono svecchiato.

Solo operando nel sociale e spalancando la voce
si può cambiare non tanto
l'idea di fondo costituzionale,
Costituzione che è capisaldo di ogni principio morale
incontrovertibile,
diritto riconosciuto in
misura egualitaria a ciascun uomo.
Altresi' applicando la legge
trasgredita da chi dovrebbe tutelarla,
legge impelagata in diatribe
che divergono dalla concezione
di libertà democratica.

Repubblica offesa da cialtroni incapaci
di reggere le redini dello Stato afflitto da corruzione
e governare con parsimonia
ed equa giurisdizione.
La coscienza popolare non più riveste
il ruolo di salvaguardia del paese,
il popolo senza sovranità
ridotto a mero strumento di potere,
come un burattino manovrato
da fili tesi
sulle mire d'interesse
a contendersi la fune
tirando un po' a destra e un po' sinistra
propendendo per l'indecisione,
cade nel centro ipotetico d'insicurezza
e cedevole equilibrio,
nel buco nero di una crisi irreversibile.

Scellerata mandria di farabutti
guida il gregge al macello,
fantomatiche figure da retroscena ignominiose
calpestano l'illustre dignità
nell'eccellenza del buon nome di chi fu e diede lustro
ad azioni eroiche,
inimitabili ed eccelse
per una nazione che ha perso il valore e gli ideali auspicati
dall'intellighentia che accomuna
le forze più integre della società
e opera per il bene comune della patria,
senza più coscienza di massa,
svuotata di stimoli interiori
per lottare
nel conseguimento di una giusta causa.
.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Daniela DessìPrecedente di Daniela Dessì >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Daniela Dessì

Daniela Dessì

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

242 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Cecità

Pubblica in…

Ha una biografia…

Daniela Dessì Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: