Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La divina callas

Donne

Umberto De Vita

Poesia pubblicata il 07/10/2016 | 1006 letture

Straordinaria voce di soprano
simile ad una cascate di perle;
solenne in ‘Casta Diva’
numerosi i suoi cavalli di battaglia
una vita vissuta intrisa di musica
artista leggendaria, cantò e amò per tutti.

Voce senza rivali e pregna di colori
visse d’arte, di suoni e d’amore
in una maniera siderale
al centro di fantastici bagliori.

Morì di solitudine e dispiaceri
in quella Parigi di baldoria.
Di lei rimane un caro emblema
e il pianto di chi ancora la ricorda.

Nota dell'autore:

«Maria Callas credo che sia rimasta nel cuore di tutti, almeno a quelli come me che l’ascoltano sempre nelle sue famose registrazioni. Dicono tutti che non ci sarà un’altra Callas, io mi auguro di si, se non altro per ricordarla ancora di più»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Umberto De VitaPrecedente di Umberto De Vita >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Umberto De Vita

Umberto De Vita

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Umberto De Vita Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: