Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Abbandoni

Morte

giuseppe gianpaolo casarini

Poesia pubblicata il 10/09/2016 | 328 letture

Marzo giunge e abbandona il giardino
il pettirosso, viene la fine di settembre
e la rondine abbandona il tetto amico,
del lor vivere che detta i ritmi è la natura
in inverno in primavera ci sarà il ritorno,
ti ho amata or non più t’amo l’abbandon
questo governa del cuore il sentimento,
patria cara addio paese mio ti abbandono
spingon a ciò guerre fame e disperazione
ma speranza pur vive di riamar la stessa
amata come pur gli amati lidi rivedere,
poi fatal all’uomo della vita l’abbandono
giunge e dalla morte alla vita sappiamo
non vi è certo ritorno ma vivon per chi
la terra ha abbandonato pur sentimenti
per chi crede una speranza: non negra
terra il buio il nulla, che prima il ricordo
vive un fiore su una tomba e una prece
quando è sera e quella foto che ti sorride
ancora e poi ecco la vita nuova della carne
sfolgorante sarà la Resurrezione al suono
quel dì forte imperioso acuto della Tromba!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di giuseppe gianpaolo casariniPrecedente di giuseppe gianpaolo casarini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

giuseppe gianpaolo casarini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

47 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

giuseppe gianpaolo casarini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: