Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Bojano fotopoesia

Cronaca

Mina Cappussi

Poesia pubblicata il 21/06/2016 | 739 letture

Grigio grigio, diafano e grigio
il cielo
lacerato da un campanile.

Una bici all’angolo della piazza
sulla pubblicità di Corredando,
tre panchine verso i Pentri
ognuna col suo bottino di anime
viaggiatori- in- attesa- nel- fresco- mattino
chiusi in solitarie- esistenze- disarmoniche.

Vuoto il sagrato black square,
la Cattedrale nascosta dalla nebbia
che sale al Matese
con mani- di- umido- tocco.

Un uomo cammina svelto
sotto la Farmacia Centrale
nelle mani un sacchetto azzurro
che scolora la scena.

Pullman- studenti
cane- randagio
tricolore- penzola
al monumento ai caduti.

Manifesti- funebri- triste- annuncio
fanno parte dell’arredo
ins- Anna- Brunetti ci ha lasciato
la dipartita di Salvatore Tavone.

Vita- e- morte- d’un- mattino- autunnale
arrivi- partenze- addii
quattro chiacchiere al bar.

Aspettando il sole
Bojano si sveglia
la nebbia corre
il giorno sta per arrivare.

Nota dell'autore:

«Fotocronaca poetica di un mattino di nebbia. Un'analisi intima del fermo immagine impressivo, come un obiettivo indiscreto, freddo e distaccato, che coglie tutto, tutto registra, senza emozione.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Mina CappussiPrecedente di Mina Cappussi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Mina Cappussi

Mina Cappussi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Mina Cappussi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: