Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quando un'ora fa oppure domani o forse per sempre

Introspezione

romeo cantoni

Poesia pubblicata il 22/05/2016 | 835 letture

Ricordi a Bordighera quella notte tu lì io là
fermi muti quanto tempo ci separava
e Bordighera affonda nella palude della mia memoria
dove sollevamenti bradisiaci riportano alla luce
uno scenario macabro su di uno sfondo rosso
un fungo atomico rilascia una polvere bianca
che scende sopra agli dèi che sprezzanti
danzano sulla mia agonizzante realtà
quella notte tu lì io là
l'Antartide e l'Artide intorpidivano i miei pensieri
balbettante ti ho chiesto di poter darti un bacio
stupito sentivo l'eco delle mie parole ma tu
perfetta risata argentina hai cosparso di polvere bianca
i pori della mia pelle e agile come una dea anche tu
sullo sfondo rosso della catastrofe atomica
hai danzato stupenda
ed io morente sentivo ancora l'eco delle mie parole
quando sulla riva del mare a Bordighera
ancora una scenario rosso di Alba sorgente dalle acque
gli dèi fuggenti davanti ad un nuovo mondo
io piangente sulla risacca del mare
immobile stavo.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di romeo cantoniPrecedente di romeo cantoni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

romeo cantoni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

27 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

romeo cantoni Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: