Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L’alberello la foglia e il passerotto

Natura

rob ponzani

Poesia pubblicata il 16/05/2016 | 876 letture

La foglia girata l’alberello guardava
“ho fatto un bel volo e sono atterrata”
Ti tolgo il vestito e un po’ di colore
non certo l’affetto e tanto amore
L’ inverno è lungo di grigio vestito
sarai triste e con qualche amico
“ci sono ci sono -gridò il passerotto-
solo l’affetto non certo il cappotto”
“mi basta mi basta -disse l’alberello-
la foglia per cibo il passero per ombrello”

Nota dell'autore:

«* in autunno le foglie cadono e lasciano gli alberi, in inverno diventano humus che nutrisce la pianta, i passeri si possano sull’albero come una sorte di ombrello»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di rob ponzaniPrecedente di rob ponzani >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

rob ponzani

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: