Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il vecchio e il nuovo amore

Amore

Marco Galvagni

Poesia pubblicata il 04/04/2016 | 842 letture

Il vecchio amore
è una tomba d'uccello
al centro d'un mare
dove sei la zattera
che va alla deriva.
E' il tizzone che non arde
d'un camino che non spara lapilli.
Perché è superato ormai il ricordo
dei tuoi capelli di frumento,
dei tuoi occhi due stelle d'argento
e del tuo corpo
che come la luna splendeva.
C'è solo il nuovo amore,
un amore come il mare
che passa goccia a goccia
attraverso ogni notte ardente
e attraverso baci lievi nel rosa del dì
spargendo grande aroma di rugiada,
arrampicandosi, in un verde prato fiorito,
su per la pelle nuda della montagna
tra cinguettii di merli.
Nel cielo il mio nuovo amore
è il mio unico sole che brilla d'aurora
e la notte il delicato sorriso della luna che ammicca.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marco GalvagniPrecedente di Marco Galvagni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marco Galvagni

Marco Galvagni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marco Galvagni Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: