Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La triste melodia di un addio

Amore

Cilenti Emanuele

Poesia pubblicata il 17/12/2015 | 823 letture

Non ho voluto scriverti
una lettera d'addio
le parole che dovevo dirti
le ho impresse
dentro ogni lacrima
che bagna
questo fazzoletto bianco
che stringi con mani tremanti;
l'inchiostro è una scrittura
che arriva da una mano
le lacrime direttamente
dal mio cuore.

Vai via, tenero usignolo,
questa nostra casa
per te era una gabbia,
le tue ali arruffate
sanno di tristezza e orgoglio,
e mentre spicchi il volo
da questo nostro nido,
che un giorno ospitava
il nostro amore,
ti guardo col naso
all'insù mentre
da lassù mi lanci
il tuo ultimo sorriso
di malinconia
e così va via
anche la vita mia!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cilenti EmanuelePrecedente di Cilenti Emanuele >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Cilenti Emanuele

Cilenti Emanuele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cilenti Emanuele Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: