Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Con la voce della preghiera

Amore

claudio coppini

Poesia pubblicata il 04/10/2015 | 611 letture

Strane notti
in cui le stelle
stanno a guardare
e tu cadi a terra,
in ginocchio.
E in silenzio preghi.
Ma non è la tua preghiera,
ma la preghiera eterna
che nell’ascolto
abbraccia chi s’affida.
Ospitala,
è la carezza
che arriva da lontano
per riscaldare corpo e cuore.
Perdona e perdonati,
non c’è altra scelta
Trasforma,
l’assenza in presenza,
senza distogliere gli occhi
da quest’amore inesorabile
che giorno e notte
ha levigato la chiave.
fino al punto che basta
un tac, leggero
e il tuo mondo interiore
viene alla luce.
E’ una seconda nascita,
il bambino adesso è un uomo
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di claudio coppiniPrecedente di claudio coppini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

claudio coppini

claudio coppini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

46 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

claudio coppini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: