Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Io come te

Riflessioni

Claudia Colangelo

Poesia pubblicata il 29/09/2015 | 888 letture

Handicappato, disabile, malato
tanti sono gli aggettivi che ti attribuiranno,
perché non sanno che puoi essere amato
e non pensano al male che ti fanno.

Qualcuno ti biasimerà,
qualcuno ti deriderà,
qualcuno ti discriminerà
ma ci sarà sempre qualcuno che ti amerà!

Non nasconderti dietro la corazza
perché non esiste la razza.
Apri il tuo cuore
e dona tanto amore.

Chiudi gli occhi, non smettere di sognare
apri le ali del tuo cuore e continua sempre a volare.
Abbatti le barriere fai vedere chi sei
fallo sempre e non smettere mai.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Claudia ColangeloPrecedente di Claudia Colangelo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Claudia Colangelo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Claudia Colangelo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: