Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quante volte

Riflessioni

Maria Vittoria Spinoso

Poesia pubblicata il 27/09/2015 | 1024 letture

Tu quante volte mi vorrai vedere,
quando sarai assente:
ti scoprirai a sorridere
pensando a me, a noi.

E mi ricorderai,
quando ti troverai
davanti allo specchio
ed una mia ruga
volerà sul tuo viso!

E mi ricorderai,
quando saprai distinguere
gli odori che un tempo
aveva la cucina,
dove noi fummo a dirci della vita.

Così mi rivedrai
immersa tra padelle e tra tegami
e mi sorriderai come una volta
serena e divertita.

Così mi penserai,
quando sulle ginocchia
avrai una nipotina
e legherai coi fiocchi
i lunghi suoi capelli
e un'incredibile treccia di fata.

Vedrai sulle tue mani
la pelle ammorbidita,
su cui scivolavano
i giorni della vita!

Perdonali, se puoi,
tutte le volte che ne avrai bisogno!
io ti proteggerò.
Le mamme fanno così nel sonno!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Maria Vittoria SpinosoPrecedente di Maria Vittoria Spinoso >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Maria Vittoria Spinoso

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

53 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Perchè

Pubblica in…

Ha una biografia…

Maria Vittoria Spinoso Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: