Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Abbraccio nero

Riflessioni

Rosaria Catania

Poesia pubblicata il 18/06/2015 | 440 letture

Il bello sta
appoggiato su una poesia
saranno scintille
ad illuminar le frecce
di un vetro nero.

Pianger non puoi
nel nutrir l’abbraccio d’amore
un amor richiesto gridato sofferto
su liriche di un cielo quieto.

Atmosfera rarefatta
sguardi rivolti altrove
clandestini puzzolenti e sporchi
febbri di impotenza
con sudori di parole al vento.

Evadere dal terrore di morte
dal tuo io sarai annullato
dai sensi sconosciuti
meschini trattati da bestie.

Senza più bianco e nero
via il colore
senza di voi
ogni madre verserà lacrime trasparenti
special libellule
spettinate su schermi inquadrati.

Marci disfatti
di fontane asciutte
di paure versate
assetati
abbeverati come bestie
sull’asfalto rovente sedete ad aspettar.

Le gole mute
viaggi su barche scassate
coraggio avventura paura
di morire
ed han coperto di nuvole le bare.

Sulla rete del pescato
pane e morte han catturato
nell’aria vibra intrecciandosi
poesia dolore e amore

Un abbraccio al mio fratello nero

Nota dell'autore:

«Siamo tutti fratelli»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosaria CataniaPrecedente di Rosaria Catania >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosaria Catania

Rosaria Catania

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

134 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosaria Catania Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: