Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L'anima persa

Impressioni

Roberto Pozzi

Poesia pubblicata il 14/05/2015 | 1186 letture

Non so più dove andare,
quale percorso devo seguire,
cambiare direzione o continuare
sul presente cammino
non farà la differenza.

Ormai il triste passato
ha stregato lo specchio,
non riflette più
la nobile essenza che osservava,
non riconoscendo il sé
nel lucido riflesso
del freddo vetro.

La mia anima si è persa per strada,
in quella spoglia cornice
si intravede l'incarnazione
di uno spirito rovinato
che ha smarrito la sua stella polare
a furia di seguire le luci oscure
dell'ultima tempesta.

Il ripetuto scrutare
in quel disincantato specchio
non risparmierà a nessuno
l'angoscia del momento,
pur implorando tutti gli dei
di qualsiasi creato,
la mia anima pura
mai riceverà
la sospirata risposta.

Inutile interrogare l'oracolo,
l'olimpo della saggezza
ha già chiuso i battenti
nell'antichità del tempo,
non rimane che chiedere
quell'assurda domanda
all'unico superstite della vita
che ti sta ancora osservando
dinanzi quel vetro appannato...

Ma vale la pena
vivere la propria vita
alla disperata ricerca
del vero amore?

Come una delle tante anime perse,
non sussiste alcun dubbio
nel profondo del mio essere,
l'unica e autentica risposta
è nella domanda stessa...

Ma per cosa d'altro
vale la pena vivere
se non per il vero amore!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Roberto PozziPrecedente di Roberto Pozzi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Roberto Pozzi

Roberto Pozzi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

26 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Roberto Pozzi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: