Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Oltre la maschera

Sociale

Luigi Berti

Poesia pubblicata il 30/01/2015 | 1075 letture

Falsità che dilaga nella rete
non fa per me,
dà calore e dolcezza
nell’apparenza,
ma poi si rivela brutalità e ignoranza.
Io non voglio far parte di questo gioco,
che può essere bello al momento,
ma poi... ti lascia l’amaro dentro.

Facile giocare con una maschera davanti
e con il cuore nascosto “da falsi”,
che ti fanno sentire un re senza corona,
un angelo senza ali,
un uomo senza volto.

Con quella maschera che cambi ogni giorno
non hai mai lo stesso viso,
non so mai se c’è un sorriso,
una lacrima, una ruga,
uno sguardo vago, assente,
un sentimento più crescente,
non vedo se si nasconde un dolore nelle rughe.

Oltre la maschera che porti c’è la tua vera natura
e chi ti è davanti senza quella non ha scampi.
Io la maschera che indosso da una vita
è sempre quella e la mostro ogni giorno
senza inganno e con orgoglio,
porto i segni con onore
e non nascondo il mio cuore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Luigi BertiPrecedente di Luigi Berti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Luigi Berti

Luigi Berti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Luigi Berti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: