Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Abisso

Riflessioni

Daniela Dessì

Poesia pubblicata il 07/01/2015 | 947 letture

Non bastare a se stessi
per incapacità di adattamento e insufficienza comprensiva,
la severità opprime il pensiero
succube dell'ordinario mutamento,
s'inchina l'animo inetto
all'evolversi del tempo,
annichilito nell'alveo dell'essere
soggiace alla forza suprema e frustrante della vita
che s'impone con impeto violento
s'impadronisce di ogni mia fibra sensibile,
esitante mi arrendo al martellante richiamo
della voce interiore sopita nell'intimo,
risveglia le membra frigide
il cuor rigido avvolto dal freddo nulla incombente
rattrappiti nel silenzio di una notte senza vento,
nell'immobilità assoluta oscilla un'ombra tenue
si confonde con le tenebre temibili addensate nel buio
a demarcare l'ignoto impenetrabile,
scavalco le oscure onde del cielo informe
con le braccia spalancate a volo d'angelo
mi tuffo nel nero abisso glaciale.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Daniela DessìPrecedente di Daniela Dessì >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Daniela Dessì

Daniela Dessì

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

242 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Cecità

Pubblica in…

Ha una biografia…

Daniela Dessì Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: