Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Dolce

Donne

Paride Giangiacomi

Poesia pubblicata il 19/12/2014 | 1019 letture

Ricordo, per quel po’ che t’ho vista
ch’eri bella, ridente, imprevista
per la tua comparsa;
per te recitai la farsa
dell’esser superiore,
dell’uomo senza affetto e con rancore.

Il tuo sguardo risvegliava in me
sensazioni pudiche e affascinati perché;
ti vedevo conversar con altri,
li immaginavo goffi, non certo scaltri
e mi domandavo con molto dolore
come aprire una breccia nel tuo cuore.

La testa pensava, pensava
come un contadino che la terra scava
per gettar il seme che darà la Vita;
anch'io cercavo di te l’ambita
scalinata che portava alla speme
e poter alfin coprir il corpo tuo che freme!

Avrei voluto coprirti di carezze,
di baci, ma pieno ero di incertezze;
Dolce, ti ho battezzato:
gli occhi tuoi eran canditi, le tue labbra zucchero filato,
il seno tuo era caramello
e mi invitava ad allattare come un monello.

Meraviglioso era appoggiar la testa
sul ventre tuo che pareva a festa,
inghirlandato di nastri, pizzi e corsetti,
che lo rendevan simil ad un bosco di confetti
dove bello era accostarsi
e nell'oblio della tua notte perdersi.

Ricordi, solo e sempre ricordi,
ebbri i sensi, son lordi
di desiderio; nuove sensazioni affiorano
alla mia mente, molti perché ritornano
ma tu sei già partita:
anche il dolce non dura una vita!

Nota dell'autore:

«"Non c'è così tanta metafisica sulla terra come in un cioccolatino" (Fernando Pessoa)»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Paride GiangiacomiPrecedente di Paride Giangiacomi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Paride Giangiacomi

Paride Giangiacomi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Paride Giangiacomi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: