Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Soffoco

Riflessioni

Paola Pittalis

Poesia pubblicata il 28/09/2014 | 1464 letture

Anche se il tempo
ha levigato
spigoli appuntiti,
vento e sale
hanno indurito
questa pelle,
come la corteccia
di una secolare quercia.
Ed ora,
che mi perdo
in quel lontano sentire,
sento,
il sapore acre
dei grumi di sangue
sulla lingua,
ancora, soffoco.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Paola PittalisPrecedente di Paola Pittalis >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Paola Pittalis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

40 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Paola Pittalis Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: