Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Profumo di Crema

Amicizia

Fabio Diretto

Poesia pubblicata il 17/08/2014 | 649 letture

Di nuovo barricato in una casa
sto abbattuto avanti a un tavolo
con le orecchie fra le mani.

Di nuovo sono fermo in una casa
sto abbattuto avanti all’atrio
con le mani nelle orecchie...

Le lacrime tornano e
mi insegnano a temere il caldo,
ma il tepore delle braccia
mi tiene, sai, più quieto.

Non sono chiari i desideri miei,
ciò che è chiaro par dolore.

Sto soltanto cercando pace,
vorrei potermi stendere solo
per centrare i miei bersagli...

Nel tormento di una mente
ti guardo con occhi tristi
e io so che mi capisci,
e sai che le parole non mi aiutano.

Sai che non basterà il profumo di crema
dei caldi bomboloni
che mi ha donato certa gente,
a restaurare il mio sorriso.

Sai che il tacito fedele sostegno
mischiato con l’affetto sincero
è la cura per ogni male mio
ma soltanto se ci sarai...

Nota dell'autore:

«Dedicata ad una amica che mi ha aiutato molto...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Fabio DirettoPrecedente di Fabio Diretto >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Fabio Diretto

Fabio Diretto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Fabio Diretto Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: