Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Messaggio Cifrato #1

Riflessioni

Fabio Diretto

Poesia pubblicata il 10/05/2014 | 2019 letture

Scopro che i momenti di dolore
sono in fondo all’animo di ognuno
e non esistono potenti...
Me ne andrò se cadrai anche tu
nel vento che mi attacca.

Scopro che i momenti di dolore
ci sono anche per me e ho la riprova
che matematica non darà
e non capirà mai perché
non siamo numeri noi.

A malincuore non capisco qualcosa
soltanto che il mondo sta attaccando,
tutti gli altri son tra i nostri.
Nel dolore la fisica
non ci entrerà mai più...

E so che a nulla ridere servirà
finché i numeri ci opprimono
siete solo termini noti
l’incognita non esiste,
e l’incognita sono io.

L’umana natura non spiegherai mai
ci è inutile la scienza dopo un po’,
sempre poche quelle certezze...
l’ottica non ti insegnerà
come guardarti intorno.

Il giorno in cui mi dirai come vedere il mondo
appieno sarò in grado di accettarlo.
Quel giorno non arriverà mai...
la speranza serve a poco
se speri nel possibile.

Nota dell'autore:

«Questa lirica dice (in sintesi) una cosa sola: non siamo numeri noi, le scienze esatte si rivelano inesatte davanti all'uomo. E quindi non capiremo mai appieno i nostri "parenti" umani: ecco qual è il messaggio cifrato.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Fabio Diretto
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Fabio Diretto

Fabio Diretto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Fabio Diretto Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: