Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Per poco ti ho amato

Amore

Sebastia Giunta

Poesia pubblicata il 27/03/2014 | 634 letture

Non è stato dondolandoti sul mio petto,
sfiorando le linee del tuo volto.
Pochi baci,
pochi baleni
per provare la loro densità.
Poco ho viaggiato
con le dita mie
intrecciate nelle tue.
Poche volte ho bisbigliato dolce
il tuo nome.

Poco istinto e poche ossa...
non ti scrutavi nei miei occhi,
poiché lì sempre abitava
il sale del pianto.
Poca realtà vissuta,
troppo ingegno nel teschio,
evocandoti
volteggiando
sino a perdere la ragione,
straziandomi il petto.

Lĺanima si lacerava
quando partiva via dal suo corpo.
Trovandomi nell'alta marea
una segregazione,
di una rinuncia invisibile.
Un velo di me
si contorce nel firmamento,
violato dalle stelle, sobbalza alla luna,
per cucirsi nell'intimo
un principio immateriale di luce.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Sebastia Giunta >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne Ŕ vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Sebastia Giunta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Sebastia Giunta Leggi la biografia di questo autore!




Poesie pi¨ recenti: