Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il "rosa"

Natura

Lucillo Dolcetto

Poesia pubblicata il 13/12/2013 | 1099 letture

A ponente, dov'è 'l sereno,
maestoso svetta il "ROSA".
L'altre cime, non di meno,
a mostrarsi stan in posa.
Tanta neve fino a valle
dà felicità e allegria
a chi gioca a fare a "palle",
se in lieta compagnia.
Se copiosa è calata,
si sconsiglia d'aver fretta
a chi affronta la scalata,
ché il pericolo l'aspetta.
Sia valanga oppur slavina
che si stacca dal pendio,
non c'è scampo ma rovina
per chi fida nel suo "Io".
Può esprimere suo vanto
chi sa conquistar la vetta,
e godere dell'incanto
solo se non scende in fretta.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Lucillo DolcettoPrecedente di Lucillo Dolcetto >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Lucillo Dolcetto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

44 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: