Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Figli rubati

Sociale

Delinquente

Poesia pubblicata il 27/06/2013 | 867 letture

Verdi prati ventri fecondanti
Per cento ducati fiori asfissianti

Son madri indegne
prestan le budella
per far consegne
senza usar cervella

Se la signora mamma
non può diventare
noleggia un utero
e all'anagrafe inganna

Cliniche compiacenti
inseminazioni accontenti
Non più don di Dio
ma peccati all'espio
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di DelinquentePrecedente di Delinquente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Delinquente

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: