Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Gocce di rugiada

Natura

Luigibellotta

Poesia pubblicata il 04/05/2013 | 836 letture

È giunta or primavera
e di rugiada cadono
cristalli d’acqua gelida
da un pesco rosa pallido.

Stupito osservo statico...
fisso con sguardo attonito
tale bellezza compiersi
da pur natura statica.

Odo armonie prodursi
da ticchettii mielati
che dolcemente erigono
a sogni spensierati.

Vesto di lunghi brividi...
più niente mi distoglie
quando ammaliato fisso
quel luccichio di foglie.

Sarà che mi rivedo...
rammento lì il passato
nel gocciolio perpetuo
di lacrime versate.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di LuigibellottaPrecedente di Luigibellotta >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Luigibellotta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Luigibellotta Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: