Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Inganni

Amore

Marina Lolli

Poesia pubblicata il 19/04/2013 | 1276 letture

Risuona cosi falso il suono delle tue parole,
menzogne affastellate, una sull’altra,
come alture irte sulle quali mi inerpico,
inutile cercare con lo sguardo,
nessun sentiero e’ retto
e il passo si fa incerto.
L’inganno come un pungente rovo
lacera la mia fede, tu parli
e parli,
rumori sghembi sibila la tua bocca,
niente e’ mai stato vero
e tu, come un lucido impostore,
stritolavi il mio cuore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marina LolliPrecedente di Marina Lolli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marina Lolli

Marina Lolli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

26 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marina Lolli Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: