Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Oscurita'

Introspezione

Marina Lolli

Poesia pubblicata il 15/03/2013 | 1477 letture

Oscuro abissale, silenzioso mare
insondabile animo mio,
invisibili pensieri nuotano nelle tue acque,
denti aguzzi e stomaci voraci
a divorarmi il cuore,
grandi occhi sporgenti frugano nella mia mente
piccole luci a rischiarare il buio.
Come un ventre esanime
gelida la tua acqua mi culla,
carcasse di pensieri sul fondale
e amori vuoti
come relitti costellano
quest’utero salmastro
nel quale mi dibatto,
infine un guizzo ...un acquatico volo,
rapido verso la luce,
ecco respiro
e finalmente vivo.

Nota dell'autore:

«Cercare nel profondo abisso della nostra anima, le risposte al nostro senso di inadeguatezza... fino a quando inevitabilmente si riemerge alla luce»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marina LolliPrecedente di Marina Lolli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marina Lolli

Marina Lolli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

26 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marina Lolli Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: