Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Prigione

Introspezione

annamaria vezio

Poesia pubblicata il 16/02/2013 | 1232 letture

Non voglio dormire
che di pensar non smetto
ad attimi passati,
fugaci ombre nel sole andati.
Non voglio dormire
che il tempo non m’aspetta
e proprio ora, mi mostra
per dispetto
la vita in tutto il suo splendore.
Adesso,
proprio adesso
che nelle mani ho un freddo gesso
di amori
che il tempo non mi ha concesso.
Adesso,
che sola mi rimetto
davanti ad uno specchio
e lui,
cattivo come sempre
rimanda la mia immagine
di donna rimirata
come pezzo assai prezioso
che per esser tale
solitaria stringe
la prigione del silenzio.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di annamaria vezioPrecedente di annamaria vezio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

annamaria vezio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

31 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

annamaria vezio Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: