Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La croce

Spirituali

moreno marzoli

Poesia pubblicata il 20/01/2013 | 1642 letture

Là, sul Cranio, quella Croce tra le croci,
dove chiodi fissano umiltà e dolore;
ai suoi piedi piange la Vergine madre
abbandonata all’alto divino volere.
Re incoronato di spine, lassù,
sul monte abbraccia la Sua croce,
dove increduli uomini l’hanno inchiodato.
La vergine, il parto e quello che è stato,
calano le tenebre il momento è arrivato.
“Eccomi Padre tutto è compiuto”.
Il velo del tempio si è spezzato:
il Figlio all’orrenda morte è sacrificato.
Lame, in empie mani, violano l’inerte carne,
dove acqua e sangue sorgono
a purificar l’altrui peccato.
Morto l’Agnello il corpo è calato
laggiù nel Sepolcro niente è restato
solo il sudario dal corpo segnato.
Pietra, che nell’oscurità
celi le Sue spoglie mortali,
conservi l’amore che l’Uomo ha donato
e alla gloria del Padre il Risorto è elevato.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di moreno marzoliPrecedente di moreno marzoli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

moreno marzoli

moreno marzoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

moreno marzoli Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: