Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Barbone allegro

Uomini

Emilio Fabris

Poesia pubblicata il 31/03/2012 | 1368 letture

Bello quel barbone
spettinato e allegro,
quasi felice,
seduto per terra,
ho letto
puro amore
in quel sorriso,
in quei suoi
smarriti occhi,
dimentico di tutto,
finalmente,
amore e carezze,
a iosa,
senza vergogna,
mentre il suo cane,
ramingo amico,
gli donava
ancora amore
slinguazzando
il suo lurido viso.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Emilio FabrisPrecedente di Emilio Fabris >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Emilio Fabris

Emilio Fabris

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Emilio Fabris Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: