Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il poeta, la pace e la guerra

Sociale

Michelangelo La Rocca

Poesia pubblicata il 02/11/2011 | 2261 letture

S’odono spari,
inni alla guerra,
è rossa di sangue
la nostra Terra!

Bombe e torture,
morti e feriti,
lutti e sciagure,
innocenti spariti!

Ho cantato l’amore,
le lacrime, il pianto,
la gioia, il dolore,
il dolce incanto!

Sono senz’estro,
né fantasia,
e i versi da me
fuggono via.

Le rime smarrite,
senza una meta,
cercano invano
un altro poeta.

La dolce musa
ovunque tace,
silente aspetta
che ritorni la pace!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Michelangelo La RoccaPrecedente di Michelangelo La Rocca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

59 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Michelangelo La Rocca Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: