Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quiete

Vacanze

Giancarlo Fiaschi

Poesia pubblicata il 10/10/2011 | 1072 letture

Quiete in sottofondo e uno splash
insistente, ritmato, intermittente:
l'azione si ripropone ad ogni stagione
con differenti finalità e prerogative.
Questa sera calma e luminosa
in tutta la malia si presenta,
la luna madre ci guida generosa
nell'invitante scenario astrale.
Saranno i colori: l'aria sublime
a rapire i cuori verso il magico scenario,
sguardi rivolti al cielo insistenti
e spiagge gremite nella fatidica notte.
Notte di S. Lorenzo sotto le stelle
alla ricerca di bagliori cadenti,
l'animo di desideri riempire
in questa kermesse di propositi.
Anch'io stanotte a palpitare
sdraiato su morbida sabbia,
avvolto da quell'umidità non apparente
e dalle membra rapida la conferma.
Magia per cuori innamorati
e lupi solitari, per rivivere quel pensiero,
portafortuna per animi sognanti
di un alba, che al varco attende.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giancarlo FiaschiPrecedente di Giancarlo Fiaschi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giancarlo Fiaschi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: