Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il ritratto

Introspezione

Donato Kajone

Poesia pubblicata il 05/06/2011 | 1290 letture

Quel volto è un macigno anonimo
ingoia sorridente atomi di luce
chiara limpida cristallina.
Chiusa la sua bocca
rossa come la rosa
scarlatta e sanguigna.
Invisibili le braccia
nuotano nello spazio
cavalcano l'ombra dei
capelli sciolti.
Fisso lo sguardo, penetrante
come il sole di luglio, fulgente
un suono di voci rincorre
l'eco sorda dei sotterranei
i secchi scatti delle chiavi
il rumore delle porte.
Tristi gli occhi
scrutano il grigiore
avvertono la noia
il ribrezzo la follia.
La forza di gravità
spacca il vetro.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Donato KajonePrecedente di Donato Kajone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Donato Kajone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Oblìo

Pubblica in…

Ha una biografia…

Donato Kajone Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: