Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La farfalla

Erotismo

Giuliano Dal Bosco

Poesia pubblicata il 23/03/2010 | 1215 letture

S'appoggiò la farfalla gradualmente allo stelo
movendo le smaniose, vibranti ali rosse
tra sobbalzi, sussulti, scossoni, scatti e scosse
creati dal saziarsi misto di brama e zelo.

Il gambo s'inarcò verso dei non pensieri,
e quel momento ormai senza domani e ieri
il tempo dilatò senza troppa fatica.
Lo stelo trascinato da quella smania antica

nella febbricitante, sospesa convulsione
densa, della farfalla rossa inondò le ali
adesso appiccicate, esatte, stesse, uguali.
Trascorse in un baleno l'avanzata stagione

mentre dal gambo il lattice colava intermittente
fino al groviglio tetro, come denso pantano
intrideva d'afrore che non era più umano
nel disperdere ormai il desiderio di niente.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuliano Dal BoscoPrecedente di Giuliano Dal Bosco >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuliano Dal Bosco

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Non è

Pubblica in…




Poesie più recenti: